Catturato Pitbull assassino

In data di ieri 2 u.s., personale del Comando della Polizia Municipale di Trapani veniva a conoscenza di una serie di aggressioni poste in essere da un cane di razza pitbull in pregiudizio di alcuni passanti generando di conseguenza, un grosso allarme sociale nella cittadinanza trapanese.

Nel particolare, intorno alle ore 17.30, si registrava la prima aggressione nella via Marino Torre, allorquando una giovane coppia mentre si trovava a passeggio col proprio cane, onde evitare che lo stesso venisse azzannato dal suddetto pitbull, cercava di proteggerlo con le mani, riportando entrambi delle lesioni personali giudicati guaribili, in giorni 4 s.c.

Fatto ciò, l’animale si allontanava repentinamente raggiungendo la vicina via Nicolò Burgio dove, alla vista di una passante, che portava anch’ella a guinzaglio un cane di piccola taglia, non esitava a scagliarsi contro quest’ultimo animale. In questa circostanza, il pitbull, feriva la signora che cercava disperatamente di proteggere il suo cane.

Dalla suddetta via, l’animale si spostava repentinamente in via Nicolò Riccio, dove alla vista di un’ulteriore cane al guinzaglio, lo aggrediva brutalmente.
Anche in questa occasione, la proprietaria, nel prendere le difese del suo cane, riportava delle lesioni giudicate guaribili in giorni 6 s.c.

Attesa la gravità dei fatti occorsi, celermente, più equipaggi della Polizia Municipale, si mettevano alla ricerca del suddetto animale setacciando le vie limitrofe dove era stato visto.
Le ricerche condotte, senza soluzioni di continuità, approdavano al felice esito, localizzando l’animale nuovamente in via Nicolò Riccio, ove con non poche difficoltà, veniva bloccato grazie all’abilita’ posta in essere dagli Agenti della Polizia Municipale che riuscivano ad introdurlo dentro l’autovettura di servizio ancor prima dell’arrivo dell’accalappiacani.

Dopo le fasi alquanto concitate della sua cattura l’animale veniva posto immediatamente a visita veterinaria accertando che e’ privo di microchip.
Il suddetto pitbull sarà trasportato presso il canile di Caltanissetta convenzionato con il comune di trapani.

Giova soggiungere infine, che da notizie assunte si e’ avuto modo di apprendere che in data 1 u.s., un cane di simile stazza e razza, in località Pizzolungo, aveva aggredito e ucciso altri due cani.

Il Sig. Sindaco di Trapani, dott. Vito Damiano, si è congratulato con gli Agenti che, a rischio della propria incolumità, hanno saputo eliminare pericolo per la sicurezza pubblica “questo e’ l’esempio tangibile – ha sottolineato Damiano – di una capacità professionale che spesso non si vuole riconoscere al personale della Polizia Municipale”

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi