IL MARSALA 1912 OSPITA IN CASA L´ALCAMO

Continua l’imbattibilità del Marsala 1912, una stagione in cui la squadra cara al presidente Vinci sembra aver ingranato la marcia giusta per staccare il pass per la serie D. Nulla da fare domenica scorsa per la Riviera Marmi, che seppur affamata di punti per non essere risucchiata nella zona play out, si è dovuta inchinare di fronte alla corazzata marsalese.
Domani, al Nino Lombardo Angotta, il Marsala 1912 dovrà vedersela contro un’altra pericolante: l’Alcamo, che nonostante diverse settimane fa avesse cambiato conduzione tecnica, i risultati continuano a latitare.
I Lilibetabi, dopo questa gara da vincere, sono attesi dalla lunga trsferta di Acri per il ritorno di Coppa Italia. Due appuntamenti importanti ma con assoluta priorità al campionato. Mancano sette gare al termine del torneo e sembra molto probabile che il Marsala 1912 possa approdare in serie D con qualche settimana di anticipo.
In occasione della gara di domani, la società azzurra ha deciso di far accedere gratuitamente i rifugiati politici ospitati presso i centri di accoglienza della città; l´iniziativa, già proposta con successo nella passata stagione, ha lo scopo di far sì che lo sport sia sempre più veicolo di aggregazione ed integrazione sociale.
Ricordiamo, infine, che è stato chiamato a dirigere l’incontro il Signor Daniele Virgilio della vicinissima sezione di Trapani che sarà coadiuvato da Michele Ammirata e Michele Marinaro entrambi di Palermo.
NICOLA DONATO

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi