Il maltempo sta provocando gravi danni anche a Favignana

Un vento che raggiunge gli 80 kmh, con raffiche di vento di 100 kmh, onde altre fino a 5 metri, stanno mettendo a dura prova Favignana ed i suoi abitanti. Il porto sembrerebbe il più colpito, con dei curiosi geyser di acqua di mare provocati dalle grosse e potenti onde. Anche il litorale non è messo bene e nonostante le mura sono abbastanza alte, le onde che si infrangono sugli scogli superano la barriera e invadono il manto stradale.
I collegamenti con la terraferma sono interrotti e le previsioni non prevedono niente di buono per i prossimi giorni, anche la manifestazione “Percorsi Mediterranei, Pace, Ambiente Archeologia e Buone Pratiche, Hiera Oggi e Domani” prevista a FAVIGNANA a Palazzo Florio verrà spostata a TRAPANI sempre il 9 marzo a partire dalle ore 16,00 nell’AULA CONSILIARE del Libero Consorzio di Trapani (Ex Provincia)

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi