Donate due lavagne agli studenti del carcere di San Giuliano

Si è tenuta stamani la cerimonia di consegna di 2 lavagne, acquistate con il ricavato della partita di basket tra le squadre giovanili della Pallacanestro Trapani e della Virtus Trapani e donate ai detenuti studenti dell’Istituto Alberghiero di Erice.
La cerimonia si è svolta all’interno del teatro della casa Circondariale di San Giuliano, alla presenza del rappresentante dell’Interact Maurizio Lisciandra e di un nutrito gruppo di professori dell’IPSSAR di Erice e la preside dell’Istituto, Giuseppa Mandina.
Alla fine della cerimonia, i detenuti studenti della classe “carceraria” dell’alberghiero hanno preparato, come saggio, un buffet a base di dolci per i presenti.
Il Direttore dell’Istituto, Renato Persico, plaude all’iniziativa benefica, il cui valore aggiunto è sicuramente il fatto che l’input della beneficenza verso una categoria disagiata, quale quella dei detenuti, nasce dai giovani.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi