Furto e capricci: arrestati un 75enne e una coppia di 18enni

Se “il male non dorme mai” i Carabinieri nemmeno. È di quest’oggi infatti il comunicato stampa, proveniente dai Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano che ci informa di come nel fine settimana siano scattate tre denunce.
A Partanna è stato denunciato, per guida in stato di ebbrezza A.G., 75 anni. L’anziano, controllato in piena notte a bordo di una Fiat Panda, si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento con l’etilometro per verificare il tasso alcolemico. Tale rifiuto ha fatto scattare automaticamente la denuncia alla Procura di Sciacca, il ritiro della patente di guida ed il sequestro dell’autovettura.
Nella tarda serata di domenica, invece, a Castelvetrano, i militari dell’Arma hanno denunciato M.N. e C.T., una giovane coppia di 18enni. I due sono stati sorpresi in via Piersanti Mattarella alla guida di una Fiat Uno rubata. Per entrambi è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura di Marsala per ricettazione. L’auto sarà restituita al legittimo proprietario, residente ad Alcamo.

Fabio Mazzonello

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi