La Uil a colloquio con l´Assessore Regionale alle Infrastrutture

Treni fatiscenti che collegano la provincia di Trapani con il resto della Sicilia, la vertenza dei trasporti marini con l´Ustica Lines, le difficoltà a fare funzionare a pieno regime porto e aeroporto.
Sono queste le principali vertenze e criticità riguardanti il settore dei trasporti nel Trapanese illustrate stamattina dal segretario generale Uil Trasporti Trapani Giuseppe Tumbarello che ha incontrato stamattina a Palermo, insieme a una delegazione della Uil Trasporti della Sicilia, l´assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pizzo.
“E´ stata un´occasione importante – afferma Tumbarello – poichè ho avuto modo di raccontare nel dettaglio all´assessore regionale quali sono le maggiori difficoltà in materia di trasporti riguardanti il nostro territorio. E´ chiaro che si tratta di un settore estremamente importante perchè un buon sistema di trasporti è essenziale al sostegno dell´economia di questa provincia, dove una larga fetta delle attività produttive è costituita dal turismo. Ho chiesto che la regione si impegni, con maggiore attenzione, a seguire e risolvere i problemi del Trapanese. E´ positiva la disponibilità odierna ad ascoltarci da parte dell´assessore Pizzo. Mi auguro che alle parole facciano presto seguito i fatti”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi