ENRICO RIZZI: “ALLARME ZOOMAFIA A TRAPANI”. IL QUESTORE LO INCONTRERÀ

agricola1Maltrattati, rubati, uccisi, sfruttati. Decine e decine di animali sono nelle mani criminali della Zoomafia che li sfrutta per motivi economici, di controllo sociale e di dominio territoriale”. Ne è convinto Enrico Rizzi, segretario nazionale del Partito Animalista Europeo, che ha aggiunto: “Gli attori di queste violenze sono persone singole o associate che appartengono alla criminalità organizzata e che vanno subito identificati e fermati”.
A tal proposito, venerdì mattina, alle ore 11, incontrerà  il questore di Trapani, Maurizio Agricola (nella foto), per discutere delle iniziative urgenti da intraprendere. Rizzi si è detto “certo che le Istituzioni daranno un forte segnale in città, perché la lotta alla criminalità è sempre stata uno dei principali obiettivi ed impegni dello Stato”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi