Nubia Libertas, ricomincia l’avventura. Quest’anno non si può sbagliare

Dopo tanti sacrifici, investimenti e tentativi vari, quest’anno la società di calcio del Nubia Libertas non può sbagliare. Lo sa bene il giovane presidente Vincenzo Poma (nella foto), il quale dichiara apertamente di puntare al salto di categoria, dalle terza alla seconda, riproponendo in blocco l’invidiabile rosa dello scorso anno arricchita con alcuni validi innesti. La preparazione comincerà proprio domani, sotto l’attenta guida del riconfermato mister Marco Cavataio, il quale lo scorso anno, fresco di patentino, ha sfiorato la vittoria del campionato.
11174661_852784364808354_6287848448554397713_oAl presidente Poma abbiamo chiesto di raccontarci le principali novità di quest’anno, tanto dal punto di vista dell’organico quanto da quello dell’organizzazione. «L’obiettivo è vincere il campionato, non ci sono scuse – ha chiarito subito –. Prima di tutto dovremo divertirci tutti, ma quest’anno non possiamo sbagliare. Probabilmente giocheremo con uno schema tosto, provando ad imporci sul campo contro ogni squadra avversaria. Sono contento del ritorno “a casa” di Salvatore Renda e Paolo Marino, così come posso dirmi soddisfatto dei nuovi arrivi. D’Aleo e Campaniolo provengono entrambi da categorie superiori, ma a parte questo rappresentano due giocatori dalle indubbie capacità».
«Non posso che ringraziare anche chi è andato via per mettersi alla prova in piazze più impegnative – ha concluso Poma –, dando un grande contributo nella passata stagione. Tra questi il portiere Dario Hernandez, ottimamente sostituito con il promettente Antonino Occhipinti, classe ’97. Per quanto riguarda lo staff, rimane tutto quasi invariato. Il nostro campo sarà anche quest’anno lo stadio di Paceco; allenamenti e partite, invece, saranno sempre alle 18».

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi