Il Trapani affonda a Cagliari, difesa granata da brividi

imageTermina  4 – 1 la partita del Sant’Elia fra Cagliari e Trapani, seconda pesante sconfitta consecutiva per i granata che incassano 7 reti in 2 partite.
Pessimo primo tempo dei granata che, nonostante il discreto avvio di gara, perdono fiducia quando la difesa si fa imbucare da un reattivissimo Farias che approfitta di un errore difensivo ed insacca alle spalle di Nicolas. Alla mezz’ora Farias si supera e dribla quasi tutta la difesa granata castigando nuovamente Nicolas e mettendo a segno la sua doppietta personale. Il Trapani non fa in tempo a riorganizzarsi, da segnalare l’uscita per infortunio di Barillà, che su calcio d’angolo arriva il 3 – 0 siglato da Pisacane, lasciato libero di staccare in aria.
Cambia la musica nel secondo tempo, il Trapani dimostra grande carattere e schiaccia i padroni di casa in difesa, riuscendo a trovare dapprima una gran traversa di Rizzato e successivamente, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la rete di Scognamiglio. I granata continuano a spingere ma senza i risultati sperati, arrivano infatti soltanto insidiosissimi contropiede dei padroni di casa. La partita si chiude al 38’ quando Giannetti insacca indisturbato alle spalle di Nicolas.
Ottima prestazione, al di la del pesante passivo, di Nicolas che si conferma portiere di grande coraggio e senso della posizione, buona prestazione anche di Nicola Citro che conferma il suo ottimo stato di forma e Mirko Eramo, che nonostante non giochi nel suo ruolo svolge diligentemente i compiti assegnatigli. Pessima gara dei due centrali difensivi Pagliarulo e Scognamiglio che vanno costantemente in difficoltà contro gli attaccanti avversari, Ciaramitaro assolutamente sottotono, e Sparacello che non riesce a rendersi pericoloso. Da registrare l’esordio di Accardi.
Qualche tifoso si domanda come mai sulla fascia al posto di Ciaramitaro non abbia giocato Basso.
Prossima partita martedì 27 al Provinciale contro il Vicenza.

Fabio Mazzonello

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi