Marsala, i Carabinieri ne prendono 9

Mandato d’arresto per Fasulo Gaetano, 41enne pregiudicato castelvetranese già agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica marsalese, dovendo lo stesso espiare 2 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di rapina. I Carabinieri lo hanno arrestato e portato presso la Casa Circondariale di Trapani San Giuliano.

Effettuando, inoltre, posti di controllo e frequenti passaggi nei luoghi di maggiore affluenza, i militari dell’Arma hanno portato ad una più che incisiva azione preventiva e repressiva, controllando oltre 500 persone e 350 veicoli.
In questo contesto, i Carabinieri di Marsala hanno deferito in stato di libertà 7 soggetti: B.C.R. e M.G., 21enne tunisino e 25enne marsalese, entrambi pregiudicati, per non aver rispettato i domiciliari; G.A., 31enne pregiudicato catanese, sorpreso alla guida di un ciclomotore, senza avere la patente di guida poiché mai conseguita; P.V., 25enne pregiudicato marsalese, ritenuto responsabile di aver rubato da un’auto in sosta, noleggiata da alcuni turisti tedeschi, tre trolley dopo aver rotto il lunotto posteriore; G.G. e S.A.,mazaresi di 46 e 53 anni, sorpresi a rubare diversi articoli esposti all’interno di un supermercato del centro cittadino, dopo aver rimosso la placca anti-taccheggio; L.B.R., 50enne marsalese, che, a seguito degli accertamenti effettuati con l’etilometro, è risultato alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico nel sangue superiore al limite consentito.

I militari hanno, infine, segnalato alla Prefettura di Trapani, quale assuntore di sostanze stupefacenti, G.E., 46enne pantesco, trovato in possesso, all’esito di una perquisizione personale e veicolare, di modica quantità di hashish sottoposta a sequestro amministrativo.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi