Il sindaco di Trapani difende le sue scelte e invita tutti a collaborare

C‘è qualcuno che appoggia la nomina di Piero Spina quale nuovo assessore della giunta Damiano?
La domanda è ovviamente ironica, ma nasce dai numerosi comunicati pervenuti in redazione e dagli interventi letti sui social, che danno l’idea di un malcontento generale. Dal primo cittadino del Comune più vicino – Erice – al semplice cittadino, sono davvero tante le persone che hanno criticato il neo assessore alle Finanza; il sindaco di Trapani, però, difende le sue scelte e invita tutti a collaborare.
“La diffusione di notizie, apprezzamenti, dichiarazioni dal contenuto esclusivamente politico in ordine alla nomina dell’Avv. Piero Spina in seno alla Giunta comunale – si legge in una nota –, non giova a rasserenare gli animi e a creare le condizioni necessarie perché la Giunta possa svolgere con serenità ed efficacia il proprio compito”.
“L’invito che mi sento di rivolgere alle forze politiche che tanto hanno a cuore gli interessi della collettività e della nostra amata Città – continua Damiano – è di rifuggire da sterili e dannose polemiche e di mettere in campo le migliori risorse, anche intellettuali e propositive, nell’esclusivo interesse di della collettività trapanese”.
“Ribadisco – conclude il sindaco – che l’aver richiesto la collaborazione dei movimenti civici, che per me non sono rappresentati di forze o partiti politici, costituisce quella necessaria apertura e richiesta di partecipazione alla società amministrata”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi