OGGI A TRAPANI SI CELEBRA IL PRIMO APPUNTAMENTO GIUBILARE: IL GIUBILEO DELLE FAMIGLIE

 

La grazia e la misericordia verso tutte le famiglie: la “notizia” più importante. Ieri il vescovo ha trascorso il Natale in Seminario con famiglie in difficoltà e persone sole.

Oggi, festa della Sacra Famiglia, si celebra in tutto il mondo il Giubileo delle Famiglie.  A Roma Papa Francesco presiederà la Messa con le famiglie romane e i pellegrini di tutto il mondo presenti in città alle ore 10.00.

cattedraleLa Diocesi di Trapani vivrà la sua celebrazione giubilare diocesana nel pomeriggio. Alle ore 16.30 il raduno presso la Chiesa del Collegio, l’avvio della riflessione da parte del vescovo Pietro Maria Fragnelli e la testimonianza di  due coppie di Retrovaille Italia, un servizio offerto a coppie sposate o conviventi con figli che soffrono gravi problemi di relazione, che sono in procinto di separarsi o già separate o divorziate e che desiderano vivere un percorso di riconciliazione. Quindi l’avvio del breve pellegrinaggio. Giunte in Cattedrale le famiglie presenti attraverseranno la “Porta Santa” e celebreranno insieme la Santa Messa (ore 18.15 circa) che sarà presieduta dal vescovo.

“Sarà una bella esperienza ecclesiale poter celebrare con le famiglie della Diocesi e idealmente con tutte le famiglie del mondo questo evento che mette in primo piano le famiglie – afferma il vescovo Pietro Maria Fragnelli – La certezza della grazia e della misericordia verso tutte le famiglie è di gran lunga la ‘notizia’ più importante, al di là delle letture psicologiche e sociologiche che affollano oggi il dibattito pubblico. Anche la nostra chiesa diocesana vuole attingere a questa certezza e rinnovare il proprio impegno di accompagnare ogni giorno il vissuto delle nostre famiglie, soprattutto di quelle più povere”.  Fragnelli

Ieri il vescovo ha trascorso il Natale con alcune famiglie in difficoltà e persone sole che non hanno nessuno con cui trascorrere il Natale nel pranzo solidale organizzato presso il Seminario Vescovile dall’associazione “San Giuseppe Lavoratore”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi