Ventuno giovani neo laureati hanno pronunciato il giuramento di Ippocrate

Sono ventuno i giovani medici che hanno pronunciato sabato il giuramento di Ippocrate.

L’annuale cerimonia, un importante momento per chi si affaccia alla professione medica, si è svolta sabato nella sala conferenze dell’Ordine dei medici “Giuseppe Garraffa”.

A giurare sono state undici donne e dieci uomini, tutti laureati in medicina e chirurgia.

Foto Giovani MediciIn particolare, accanto al presidente Rino Ferrari e al consiglio dell’Ordine, hanno prestato giuramento, Giovanna Cammareri, Federica Fundarò, Marisa Indelicato, Giulia Linares, Chiara Minaudo, Sissi Paleino, Lucia Pedone, Francesca Roppola, Maria Cristina Teri, Jessica Titone, Emanuela Vultaggio, Nicola Candela, Francesco Emanuele Clemente, Salvatore Clemente, Claudio Fodale, Pietro Genna, Michele Governale, Giuseppe Jason Mognarelli, Stefano Saladino, Giuseppe Savona e Marco Scibilia.

“Il giuramento di Ippocrate – ha detto il presidente dell’Ordine Rino Ferrari – è un momento solenne che segna l’inizio di un’importante professione che è, anzitutto, una missione. Auguriamo ai giovani iscritti una carriera ricca di soddisfazioni e improntata sui valori della solidarietà e dell’etica deontologica”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi