Consumi idrici e bollette “pazze” dell’EAS. A Favignana se ne parlerà il 25 gennaio a Palazzo Florio

bollette-pazzeSi terrà lunedì 25 gennaio, alle ore 10.30, a Palazzo Florio a Favignana, l’incontro inizialmente previsto per il 18 gennaio, e poi rinviato a causa delle condizioni meteo avverse, sui “Consumi idrici e bollette “pazze” dell’EAS”. L’appuntamento, organizzato in collaborazione con l’Associazione CoDiCi – Centro per i diritti del cittadino – rappresentata dall’avvocato Vincenzo Maltese, è stato voluto per affrontare la problematica relativa all’invio di fatture EAS per presunti consumi relativi agli anni 2010 e 2011 contenenti cifre sproporzionate o che non corrisponderebbero al servizio realmente erogato. All’iniziativa, assieme all’avvocato Maltese, prenderà parte il vice sindaco, nonchè assessore all’approvvigionamento idrico, Vincenzo Bevilacqua, che rinnova l’invitoa tutti i cittadini interessati alla questione a partecipare.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi