Marsala, al liceo “P. Ruggeri” lo Sport è di casa

scuolaLa scorsa settimana, presso il Liceo Scientifico “P. Ruggieri” di Marsala, sede del Liceo Sportivo della provincia, si è concluso il corso extracurriculare per arbitri che l’AIA – FIGC. Il corso, rivolto a ragazzi di età minima di 15 anni, è durato circa due mesi con cadenza di due incontri settimanali.
Alla fine 28 ragazzi, di cui 18 hanno seguito il corso del “P. Ruggieri”, venerdì 22 gennaio scorso hanno superato gli esami svoltisi presso il Complesso Monumentale “San Pietro”, conseguendo la qualifica di arbitro di calcio della FIGC.
Il Liceo vanta nel contesto lilibetano una solida e importante tradizione sportiva, anche antecedente l’istituzione dell’indirizzo specifico, e da sempre molti dei suoi alunni hanno scelto di conseguire la qualifica di arbitro di calcio.
“Sono contenta che tutti i nostri ragazzi, anche quelli delle sezioni di ordinamento e di scienze applicate, pratichino diversi sport – commenta il dirigente scolastico Fiorella Florio – perché lo sport dona salute fisica, gioia di condivisione, sviluppo spirituale, insegna empatia, aiuta ad alleviare lo stress, dà sempre nuove emozioni. Notevole, inoltre, è la funzione educativa del rispetto delle regole nonché del fair play sportivo. Siamo grati all’AIA Marsala per le collaborazioni proposteci in questi anni e per la formazione dei nostri alunni. La figura dell’arbitro ha un ruolo cardine nella tutela di assunti basilari come l’importanza del gioco corretto a prescindere dalla vittoria, nella percezione dell’avversario di gioco non come un nemico di vita, nella concezione della sconfitta come stimolo al miglioramento. L’allievo arbitro impara a mostrare ed esercitare i valori che permettono un migliore sviluppo personale, uno stile di vita sano ed un corretto apprendimento della disciplina sportiva”.
Il Liceo Scientifico “P. Ruggieri”, durante quest’anno scolastico, amplia la sua offerta formativa anche con corsi di tennis, di arbitro di minibasket, di basket; tutte attività gratuite riservate alle prime classi.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi