Polizia Ferroviaria di Marsala, il bilancio del 2015

5063_stazione_di_marsalaBilancio 2015 positivo per la Polizia Ferroviaria di Marsala, che ha registrato “un netto calo dei furti di cavi di rame lungo la tratta ferroviaria di competenza e dei furti nelle stazioni e a bordo treno”. Inoltre, rispetto al 2014, niente lancio di sassi contro i convogli o ostacoli posti sui binari, soprattutto nessuna aggressione nei confronti di viaggiatori. Tutto questo è stato possibile grazie all’attività mirata operata dagli agenti, fatta di numerosi controlli, circa 150 pattugliamenti e 343 scorte ai convogli.
L’attento lavoro della PolFer ha permesso di arrestare in flagranza di reato per rapina aggravata un soggetto, responsabile di aver rapinato un bar tabacchi della locale stazione ferroviaria. Inoltre, sono state indagate in stato i libertà tre persone, ritenute responsabili di vari reati.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi