Contro i rischi della dipendenza dal gioco d’azzardo, “mettiamoci in gioco”

giocoUn pomeriggio di approfondimento e studio su un fenomeno che sta mettendo in crisi la vita di migliaia di famiglie. Uomini, donne, giovani e anziani ormai sono vittime del gioco d’azzardo. Una piaga sociale che va combattuta se siamo informati e preparati. Grazie all’intervento di Gino Gandolfo, coordinatore regionale della campagna “Mettiamoci in gioco” contro i rischi della dipendenza dal gioco d’azzardo, La Dott.sa Maria Cristina Giambalvo psicologa del sert di Castelvetrano e la visione del Film “Il Gioco è fatto” del regista Francesco Russo che presienzerà l’incontro si cercherà di affrontare e trasmettere un messaggio di speranza; “Dalla dipendenza dell’azzardo si può guarire e ci si può liberare” occorre però farlo insieme. E’ questo l’obbiettivo dell’incontro che si terrà Domenica 13 Marzo alle ora 16.00 nei locali della Parrocchia Cristo Re di Santa Ninfa (TP). L’incontro dal Titolo “Il Consiglio Indica la via – dalla dipendenza alla libertà” sarà presentato da don Franco Caruso ed è promosso da;  Caritas Parrocchiale, Anspi, dalla Pastorale Giovanile, Il Volontariato Vincenziano, Centro pastorale GP2 Santa Ninfa, e Asp N.9 di Trapani con la collaborazione del coordinamento regionale della campagna “Mettiamoci in gioco”.

La Segreteria Regionale della Campagna “Mettiamoci in gioco”

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi