MAZARA DEL VALLO, IL PSI LANCIA LA SFIDA PER IL DOPO CRISTALDI

psi mazaraSi è svolto questa mattina, presso l’auditorium “Mario Caruso” del Centro Interculturale di Mazara del Vallo, il secondo congresso del Partito Socialista Italiano che ha ridisegnato il gruppo dirigente comunale alla luce delle recenti adesioni.
Franco Spedale è stato confermato  segretario comunale del PSI. Sarà coadiuvato da   Paola Barranca, vice segretario, e  Pietro Marino, presidente. Nel corso del congresso,  molto partecipato da sostenitori e simpatizzanti, si sono succeduti gli interventi dei consiglieri comunali e dei vertici del partito a livello locale, provinciale e regionale. In particolare si è articolato un ampio dibattito tra un’ala più rigida (Anna Certa e Nino Arena), determinata a svolgere il  ruolo di mera opposizione dell’amministrazione comunale,  ed un’altra ala che si è detta  invece propensa a condurre una linea politica collaborativa ( Francesco Foggia), pur di  raggiungere obiettivi per il bene della collettività. Tra gli interventi, il consigliere Francesco Foggia si è soffermato sull’importanza della nascita della Radioterapia Complessa all’ospedale di Mazara del Vallo.
Particolare consenso hanno riscosso sia l’invito all’unità interna del partito lanciato della segretaria provinciale dei giovani socialisti Giulia Ferro sia gli interventi di Anna Certa e di Duilio Pecorella. L’on. Nino Oddo ha sottolineato  “la grande partecipazione di pubblico che caratterizza ormai tutti gli appuntamenti politici del PSI in provincia di Trapani, a dispetto del sentimento diffuso di antipolitica. “ Oggi, a Mazara del Vallo-  ha dichiarato Oddo – si è registrato un congresso senza precedenti, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.  Alla luce delle nuove adesioni, ritengo che  il Partito abbia le risorse umane per lavorare ad una candidatura, in uno schieramento progressista,  di un uomo o di una donna a sindaco della città”. Oddo ha manifestazione apertura al dialogo e al confronto, sul dopo Cristaldi, con il Partito Democratico e con altre forze politiche. Al congresso erano presenti rappresentanti del PD cittadino e l’ex candidato sindaco Pino Bianco. All’incontro mazarese  è intervenuto, tra gli altri, il deputato regionale Antonio Venturino che ha annunciato la presentazione di un ddl per abbassare la soglia di sbarramento dal 5 al 3% alle prossime elezioni, aspetto che consentirebbe al PSI di presentare proprie
liste.
I componenti del direttivo: Antonino Arena, Francesco Foggia, Giuseppe Angileri, Luciano Asaro, Antonio Basone, Riccardo Bianco, Vito Bonanno, Giovanni Castiglione, Anna Certa, Piero Cuccia, Giuseppe D’Aguanno, Caterina De Gaetano, Vincenzo Etiopia, Nicola Ferro, Giulia Ferro, Francesca Figlioli, Domenico Luppino, Valentina Foderà, Antonino Giametta, Giovanna Iannazzo, Filippo Mannone, Antonio Mattarella, Sergio Perrone, Alberto Quinci, Giuseppe Raia, Michele Reina, Salvatore Tumbiolo, Giuseppe Palumbo,Vito Tumbiolo.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi