Il PSI raccoglie le firme per dire No alla pista ciclabile ericina

DSC00014Il Partito Socialista Italiano raccoglierà le firme per dire No alla pista ciclabile di Erice, il cui iter, è noto a tutti, è stato tutt’altro che agevole. Si ricordano le critiche, le repliche, le controrepliche e anche le battaglie legali annunciate da più parti. Tutto si era placato, ma adesso pare ricomincerà tutto.
Domani, dalle 9 alle 12, al Caffè delle rose, e lunedì, dalle 16 alle 20, al mercatino, il PSI avvierà una raccolta firme per chiedere la rimozione della pista ciclabile ericina, con annessi birilli.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi