Alfonso Sabella e Giampiero Calapà oggi a Favignana a L’Altra Marea

Sabella e CalapàSi svolgerà questa sera a Favignana il secondo appuntamento della rassegna letteraria “L’altra marea – Approdi d’autore alla Tonnara Florio di Favignana”, curata dal giornalista e scrittore Giacomo Pilati e giunta quest’anno alla 3^ edizione. Dopo l’incontro d’esordio con la giornalista e scrittrice Ritanna Armeni, già portavoce di Fausto Bertinotti e conduttrice della trasmissione ‘Otto e mezzo’ con Giuliano Ferrara, che ha presentato il suo libro dal titolo “Di questo amore non si deve sapere” (Ponte delle Grazie), ossia la   storia d’amore segreta fra Lenin e Inessa, dissepolta dalla polvere dell’oblio, domani sera sarà la volta di Alfonso Sabella e Giampiero Calapà, che presenteranno “Capitale infetta”, edito da Rizzoli

Alfonso Sabella, magistrato, ha lavorato alla Procura antimafia di Palermo. C’è la sua firma dietro i grandi arresti eccellenti di latitanti quali Leoluca Bagarella, Giovanni ed Enzo Brusca e decine di altri. E’ stato   assessore alla legalità nel Comune di Roma. Giampiero Calapà è vice caposervizio de Il Fatto Quotidiano

Capitale infetta

Una dichiarazione d’amore per la capitale e un racconto della miscela esplosiva che da decenni alimenta il malaffare: dalla mafia del litorale alle truffe sui beni confiscati, dalle mani sull’ambiente agli affari sulle commesse pubbliche.

L’iniziativa culturale è organizzata dal Comune di Favignana – Isole Egadi, in collaborazione con la Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Trapani.

L’incontro successivo è in programma il 13 luglio quando ospite di Giacomo Pilati sarà Cesare Bocci che presenterà il libro “Pesce d’aprile” edito da Sperling.

Jana Cardinale

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi