Arrestato per maltrattamenti in famiglia, evade dai domiciliari e torna in manette

arresto-carabinieri-fNelle prime ore del 19 ottobre scorso i Carabinieri di Castelvetrano hanno tratto in arresto Vincenzo Tristanio, castelvetranese classe 1977, accusato di reiterate condotte di maltrattamenti in famiglia che sarebbero stati perpetrati ai danni di familiari.
L’uomo, condotto presso la propria abitazione, nonostante fosse ristretto agli arresti domiciliari su ordine del Gip del Tribunale di Marsala, nella mattinata di ieri è stato individuato da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano nei pressi del S.E.R.T.
I militari, avendolo immediatamente riconosciuto, dopo un breve pedinamento lo hanno fermato, visto che si trovava in palese violazione della misura cautelare alla quale risultava sottoposto. Di conseguenza, l’uomo è stato di nuovamente tratto in arresto per il reato di evasione.

Foto Archivio La Sberla

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi