Raccolta rifiuti a Trapani, il punto della situazione

discarica2Con disposizione attuativa n. 69 del 24/09/2016 emanata dal Dipartimento regionale Acqua e dei Rifiuti, è stato disposto il conferimento presso la discarica di C.da Borranea (nella foto, ndr) di n. 24 comuni della provincia di Trapani per un totale di 459.10 t/giorno. In particolare per Trapani è stato disposto un conferimento massimo giornaliero di 89.7 t/giorno. Di fatto con detta disposizione è stato ridotto il quantitativo che giornalmente e mediamente viene conferito in discarica da parte del comune di Trapani di circa il 10%. si precisa inoltre che, a seguito del fermo impianto presso la struttura di Cda Belvedere causato dai fatti occorsi il 20 luglio scorso, si sono dovute trasferire le lavorazioni dalla C.da Belvedere alla discarica di C.da Borranea, Si è avuto quindi un allungamento nei tempi di conferimento passando da circa 20 minuti (tempo di trasferimento autocompattatore da Trapani a C.da Belvedere) a circa 60 minuti oltre tempi morti per incolonnamento ingresso discarica C.da Borranea. L’accavallarsi di queste situazioni peggiorate anche dalla sopravvenuta messa fuori servizio di alcuni autocompattatori causa danni meccanici, pone delle criticità al sistema di raccolta. Determinate zone pertanto non vengono piu servite, per i motivi sopra addotti, giornalmente con evidenti disagi. Vi è da dire anche che la problematica legata alla presenza di microdiscariche dell’agglomerato industriale è stato risolto con la rimozione dei cassonetti e contestuale avvio del servizio di “porta a porta”. Ciò sta però provocando un riempimento oltre misura dei cassonetti posti lungo la via Marsala. È probabile che ciò sia conseguenza dell’attivazione del servizio “porta a porta” di cui sopra. (utenti che provengono probabilmente da zone extra comunali in ingresso a Trapani).
La Trapani Servizi si sta attivando con il ripristino di autocompattatori per minimizzare i disagi fin qui manifestatisi. Si ribadisce che il perdurare della validità della disposizione attuativa n. 69/2016 precluderà per tutto il periodo l’attuazione del normale servizio di raccolta rifiuti per il comune di Trapani.

Informativa dell’Amministratore Delegato della Trapani Servizi, Carlo Guarnotta

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi