Marsala, il vescovo di Mazara del Vallo in visita al liceo “P. Ruggeri”

img-20161114-wa0002Il vescovo di Mazara del Vallo, Domenico Mogavero, questa mattina ha fatto visita al Liceo Scientifico “P. Ruggieri” di Marsala. I ragazzi hanno avuto la possibilità di incontrare l’alto prelato, il quale ha evidenziato l’importanza della disponibilità ad “accogliere” la verità, andandole incontro senza indugio.
Si è partiti da un video molto significativo elaborato da loro sulle note di “La verità è una scelta” di Ligabue e, dopo qualche piccolo imbarazzo iniziale, un confronto vivace, fitto di proposte, ha animato la mattinata, con argomenti che spaziavano dalla verità alla fede e alla scienza, al problema di convivenza tra il mondo cattolico e alcune derive estremiste del mondo islamico. Il vescovo ha risposto a tutte le domande proposte dagli alunni, affrontando anche quelle apparentemente insidiose con competente serenità e profonda onestà intellettuale, tanto che il rigido copione “intervento-risposta” è stato subito modificato in una interazione circolare di interventi e repliche che ha gratificato tutti. Alcuni avrebbero voluto proporre altri spunti di discussione, ma non tutti hanno potuto farlo a causa della prosecuzione degli impegni del vescovo nella sua visita pastorale.
Prima di andar via, però, ha voluto visitare tutta la scuola, per incontrare coloro che vi lavorano e coloro che vi studiano, riservando a ciascuno una stretta di mano, un sorriso, una battuta. Un quadro sulla Trasfigurazione di Gesù dell’ex alunna Rosita e un versamento di solidarietà per i terremotati del centro Italia sono i doni che il Liceo gli ha voluto offrire in ringraziamento per la sua visita.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi