Trapani, festa della Polizia Municipale | Il report del 2016

polizia-municipale-vigili-urbani-735x400Questa mattina, si è tenuta una cerimonia in occasione delle ricorrenza di San Sebastiano, Patrono della Polizia Municipale. Presso il Santuario della Madonna di Trapani è stata prima celebrata una messa; l’evento è poi proseguito al Museo Pepoli.
Il Report dell’attività svolta nel corso del 2016, è consultabile nel portale online del Comune. Nello specifico, tra le cose più significative riportate, figurano ben 28.919 infrazioni verbalizzate al codice della strada, per un importo di oltre 1 milione 700 mila euro; 64 veicoli sequestrati e 65 confiscati; 34 patenti ritirate o sospese; 618 sanzioni elevate con l’autovelox; 7 violazioni accertate per uso di sostanze stupefacenti e alcool alla guida di veicoli.

La polizia municipale di Trapani, inoltre, ha eseguito 49 sequestri amministrativi per un totale di 49.279 pezzi di oggettistica varia e complessivi 809 chili di prodotti alimentari; ha elevato 92 verbali per abbandono rifiuti solidi urbani, 6 verbali per deposito rifiuti ingombranti e denunciato penalmente 43 soggetti per varie tipologie di reato.
Infine, con il nuovo dispositivo targa system, attivato solamente nel decorso di agosto, sono stati controllati numerosi veicoli, accertando ben 949 violazioni.
In quest’ultimo caso, come si legge in una nota, “queste innovazioni sono dovute all’esigenza di adattare il servizio di polizia municipale alle nuove necessità operative generate da una società in continuo cambiamento a cui è necessario fornire servizi più adeguati”.

“L’anno 2016 – si legge ancora nella nota – è stato caratterizzato da una intensa attività che ha visto tutto il personale impegnato al massimo anche in considerazione della diminuzione dell’organico che ha imposto una rimodulazione dei servizi nonché dell’organizzazione richiedendo ai componenti del corpo una maggiore articolazione nei vari tipi d’intervento, secondo le necessità”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi