Carnevale alle Isole Egadi, una festa di carri, coreografie e degustazioni

Marettimo ieriSi è concluso ieri il Carnevale alle Egadi, dopo quattro giorni di sfilate e festeggiamenti.
A Marettimo l’organizzazione è stata curata da un comitato costituitosi appositamente, con il contributo del Comune di Favignana-Isole Egadi e la collaborazione della Parrocchia Maria SS delle Grazie.
Sono stati sette i carri, tutti molto apprezzati e realizzati sull’isola con la maestria dei giovani marettimari.
Il Carnevale a Marettimo ha previsto anche tanti momenti di degustazione gratuita, oltre alla premiazione finale. La targa al carro più originale è andata a “Lo shuttle degli astronauti”, mentre quella al carro più bello a “Gli spagnoli”. Targa al carro più organizzato a “Bollywood”, targa al più fantasioso a “il mondo”, la Targa al più generoso è andata a “Dulcis in fondo”, Targa del più divertente è andata al carro “Guardie e ladri”,
infine la Targa al carro più simpatico è andata a “I medievali”.

Favignana ieri 2A Favignana, invece, in piazza Europa si è tenuta la sfilata dei cinque carri, giudicati da una giuria di giornalisti per l’assegnazione del premio “Ignazio Tedesco”, che avverrà oggi.
Ma nella più grande delle isole Egadi il Carnevale continua, per culminare poi nell’appendice del 4 marzo, il sabato di Carnevalone, con una nuova serata danzante al Palatenda, a partire dalle 22.
Domenica scorsa, intanto, la novità dell’edizione 2017 di “Tutti in maschera”: l’omaggio Ignazio Tedesco, l’imprenditore isolano scomparso qualche anno fa, il quale con grande passione si distingueva per l’organizzazione del Carnevale, portando a Favignana durante questo periodo gioia, entusiasmo e sano divertimento. Il premio che porta il suo nome verrà assegnato al carro che avrà ottenuto il miglior punteggio in base alla presentazione, al costume e alla coreografia. In gara ci sono quattro carri e una coreografia dedicata alla canzone vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo, “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi