Trapani, fiaccolata per le donne vittime di violenza

Delegata USMI e consiglio webDomani, festa della Presentazione del Signore, si celebra la giornata per la vita consacrata. In Diocesi le religiose si riuniranno a Trapani presso la Chiesa del Collegio per uno scambio di esperienze sul tema “Carismi come profezia nella chiesa locale”. Con video e testimonianze le suore Canossiane, le Missionarie della Divina Misericordia, le Piccole Suore della presentazione di Gesù al tempio, le Apostole della parola, le Agostiniane, le suore dell’Incoronata e le Orsoline del Santissimo Crocifisso si racconteranno attraverso lo specifico carisma ricevuto. L’incontro avrà inizio alle ore 18 e saranno presenti anche le suore Apostole del Sacro Cuore di Gesù che in questi giorni sono a Trapani per una missione popolare nel centro storico.

Alle 19 circa, seguirà la concelebrazione eucaristica nella Cattedrale “San Lorenzo”, presieduta dal vescovo Pietro Maria Fragnelli, in cui le religiose della Diocesi rinnoveranno i loro voti. Sarà anche l’occasione per ricordare e celebrare i 50 anni di vita religiosa di suor Giuseppina Fiorella, Vincenzina Saglibene e Antonietta Spagnolo, Salesiane Oblate del Sacro Cuore e il 25° di professione religiosa di suor Maria Teresa Eme dell’Istituto dell’Incoronata.

Al termine della messa si terrà una fiaccolata per le vie del centro storico che dalla cattedrale raggiungerà l’immagine della Madonna del porto: una fiaccolata per ricordare tutte le vittime della violenza ma soprattutto le donne.
“Essendo donne prima che consacrate – afferma suor Nelly Jaime, segretaria diocesana dell’USMI, l’organismo che riunisce le religiose – sentiamo il desiderio di abbracciare simbolicamente il dolore di tutte le donne e gridare al mondo: ‘rispetto per ciascuna!’. Con questa fiaccolata, vogliamo accendere una luce perché le donne del nostro territorio, soprattutto quelle più ferite nella loro dignità, sappiano che in noi religiose possono trovare madri e sorelle vicine e solidali”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi