“La musica dei Misteri”: Pasquale Gianno presenta il suo libro al liceo “P. Ruggieri” di Marsala

Nella giornata di ieri, al Liceo “P. Ruggieri” di Marsala, il professore Pasquale Gianno ha presentato il suo libro “La musica dei Misteri, bande, canti e suoni nella settimana santa a Trapani”.
Attraverso la lettura di passi del libro, nella quale sono stati coinvolti gli alunni della 4^E, filmati d’epoca e testimonianze autobiografiche, Gianno, il quale ha iniziato a suonare in una banda all’età di 15 anni, ha accompagnato i ragazzi attraverso una ricostruzione sorprendente ed emozionante del mondo che ruota intorno ai Misteri di Trapani.
Il libro, che al rigore scientifico della ricostruzione di antiche tradizioni culturali unisce il fascino di particolari curiosi e divertenti aneddoti, offre la possibilità di fare un tuffo nel passato e di riflettere su come l’uomo ricorra alla musica tutte le volte in cui avverte la necessità di “sacralizzare” il tempo comune.
Interessanti spunti di riflessione sono stati anche quelli intorno al fatto che le “marce”, eseguite durante il rito dei Misteri, siano in realtà “marce funebri”, il cui percorso tonale rappresenta musicalmente la parabola che dalla morte riconduce alla vita, o meglio alla rinascita dell’uomo. Lo stesso significato assume l’abbondanza del cibo, in occasione della Pasqua, legato alla rinascita della natura.
Di particolare intensità il racconto e le immagini dei visi stravolti dalla fatica di trasportare i gruppi statuari e la ricerca del contatto delle mani e delle braccia nel tentativo di resistere ad uno sforzo capace, come ha ricordato l’autore, di metterci in contatto con una “dimensione altra, sacra, garante della nostra rinascita spirituale”.

IMG-20170410-WA0002

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi