Lotta allo spaccio di stupefacenti: arrestato 27enne nigeriano

Nella giornata di ieri i carabinieri della Stazione di Marinella e del N.O.R., hanno arrestato O.E., nigeriano classe 1990, residente a Castelvetran, presso il c.a.s. “La locanda”.
Il giovane, notato in Contrada Latomie, sarebbe stato sorpreso a nascondere sotto un sasso un portamonete, al cui interno sono stati trovati 30 grammi di marijuana suddivisa in dieci dosi, confezionate e pronte per la vendita.
A seguito di perquisizione personale, nel portafogli del ragazzo i militari avrebbero rinvenuto un’altra dose di marijuana e la somma in contanti di 90 euro, mentre all’interno della sua camera presso il c.a.s. “La locanda” è stato sequestrato materiale da taglio e confezionamento.
Posto tutto il materiale sotto sequestro, l’arrestato, dopo le formalità di rito e come disposto dalla Procura della repubblica di Marsala, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Stazione fino alla celebrazione del giudizio direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi