Memorial Pietro Morici, oggi la presentazione della quarta edizione. Il ricavato andrà in beneficenza

DSC00075Sarà presentata oggi alle 11, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Trapani,la gara podistica “Pietro Morici Memorial 2017”, che si svolgerà a Trapani il 18 giugno prossimo.
La manifestazione, giunta alla quarta edizione, è nata per ricordare il carabiniere scelto Pietro Morici, vittima di un agguato mafioso a Palermo, il 13 giugno 1983, in cui persero la vita anche il capitano Mario D’Aleo e l’appuntato Giuseppe Bommarito.
La gara è organizzata da “Libera – Associazione nomi e numeri contro le mafie” e dalla UISP in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri. La presentazione di oggi si terrà alla presenza del prefetto di Trapani, del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Trapani e dei rappresentanti delle amministrazioni comunali di Trapani e Valderice.

Il percorso, che attraverserà i luoghi di maggior interesse istituzionale del capoluogo, è lungo complessivamente 9,8 chilometri (4,9 chilometri da percorrere due volte). Una lunghezza scelta non a caso, dato che si tratta dell’esatta distanza percorsa dai tre militari dalla caserma di Monreale, dove prestavano servizio, fino alla via Scobar di Palermo, dove furono barbaramente uccisi.
Quasi in contemporanea con la gara partirà una “passeggiata di solidarietà” di circa 2 chilometri, aperta a tutti e completamente gratuita.
La zona partenza/arrivo sarà allestita in via Orlandini, all’altezza della sede del Comando provinciale dei Carabinieri di Trapani.

Immagine

Vista la concomitanza con la ricorrenza della Festa dei Bersaglieri, al termine della gara si svolgeràuna esibizione della Fanfara del 6° Regimento di stanza alla caserma “Giannettino” di Trapani.
A tutti gli atleti partecipanti alla manifestazione podistica sarà consegnato un “pacco gara” costituito da una sacca, una maglia commemorativa, un berretto, sali minerali in confezione gel e un pacco di pasta.
Il ricavato della competizione (iscrizioni) sarà devoluto in beneficenza per l’acquisto di attrezzature per il Liceo “Scientifico Sportivo Internazionale” di Amatrice, uno dei centri più duramente colpiti dal sisma dell’agosto 2016.

Il percorso di gara, interamente asfaltato e prevalentemente pianeggiante, sarà chiuso al traffico e presidiato dalla Polizia Municiapale e dalla Protezione Civile.
Sulle strade interessate dalla corsa sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dalle 22 del 17 giugno alle ore 13 del giorno successivo. Tutto il percorso sarà interdetto al traffico veicolare per l’intera durata della gara.
Per l’occasione è stata creata una pagina Facebook in cui è possibile reperire tutte le informazioni necessarie, il regolamento e la modulistica per l’iscrizione.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi