L’appello: “Istituire Garante dei diritti delle persone disabili”

disabilità scuolaNino Ingrasciotta non è più consigliere comunale a Erice, ma nonostante ciò ha deciso di continuare a proporre idee da semplice cittadino.
L’ultima riguarda l’istituzione, come già avvenuto in altri comuni limitrofi, dell’Ufficio del Garante dei diritti delle persone con disabilità e la conseguente nomina di un Garante, autonomo e super partes. Una figura che, del resto, è prevista dalla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità, ratificata dal Governo Italiano con la Legge 18/09.

“La passata Amministrazione comunale ericina ha già mosso importanti passi verso l’inclusione e l’integrazione delle persone con disabilità del nostro territorio – ha dichiarato Ingrasciotta –. Ecco perché invito la neo governance cittadina, nel segno della dichiarata continuità amministrativa, ad agevolare e facilitare questo percorso di reale inclusività”.
L’ex consigliere ha poi aggiunto: “L’esigenza della costituzione di un’autorità che garantisca i diritti delle persone disabili, il cui incarico è onorario e assolutamente gratuito, nasce dalla constatazione che se da un lato la legislazione italiana in materia può dirsi la più avanzata in Europa, dall’altro i diritti delle persone con disabilità vengono spesso inattuati o peggio violati. L’istituzione di un Ufficio del Garante dei disabili promuoverebbe un cambio di cultura e di mentalità in materia di diritti e ancor più di civiltà, garantendo il rispetto delle normative grazie al ruolo di mediatore tra i disabili e l’Amministrazione; solleciterebbe interventi e segnalerebbe disservizi e irregolarità”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi