Marsalese arrestato per spaccio di stupefacenti

20150127100702-carabinieri361Un giovane di 26 anni, Gianni Giuseppe Genna, residente a Marsala, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Marsala, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Genna è stato notato nei pressi di via Angileri dai militari della Stazione di Petrosino, impegnati in un servizio antidroga, mentre imboccava una stradina sterrata tra i vigneti e non illuminata. I militari, tuttavia, non sono riusciti, in un primo momento, ad effettuare un controllo in quanto il giovane, alla vista dei Carabinieri, si sarebbe dato alla fuga. L’auto è stata bloccata, dopo un inseguimento, in via dei Mille. I militari hanno rilevato che durante la fuga, il marsalese lanciava dal finestrino un sacchetto in plastica contenente circa 30 grammi di Marijuana, subito recuperato dai Carabinieri. Una successiva perquisizione domiciliare, ha consentito di rinvenire altresì nella disponibilità del ragazzo, ulteriori 7 grammi di marijuana occultati nella sua camera.

Dopo il fermo, il Giudice del Tribunale di Marsala, oltre a convalidare l’arresto ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Share This:

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *