Il pianista ucraino Dragan si esibisce a Trapani

04 DRAGANIl violoncellista e compositore siciliano Alessio Pianelli, martedì prossimo alle 18.30, nella Chiesa di Sant’Alberto, a Trapani, si esibirà insieme ad Andriy Dragan, il pluripremiato pianista ucraino.

Alessio Pianelli, 28 anni, si diploma giovanissimo con lode al Conservatorio “V. Bellini” di Palermo sotto la guida di Giovanni Sollima. Definito «un asso del violoncello» ha vinto diversi concorsi nazionali e internazionali. Dal 2009 ricopre il ruolo di primo violoncello nell’Orchestra dell’Ente Luglio Musicale Trapanese.

Andriy Dragan inizia a suonare il pianoforte all’età di quattro anni. E’ stato riconosciuto dagli insegnanti e dalla stampa come un talento eccezionale. Numerosi premi, tra i quali  il Credit Suisse Jeunes Solistes 2009 e il 1 ° premio e il Prix Collard della Fondazione Kiefer-Hablitzel 2013 testimoniano la sua abilità artistica. L’amore e la curiosità per la musica classica sono le fondamenta della sua attuale formazione avanzata nella direzione della Scuola di Musica di Lucerna sotto il famoso direttore d’orchestra inglese Howard Arman.

Il concerto rientra nella programmazione della sessantacinquesima stagione degli “Amici della Musica”, realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, della Fondazione Pasqua 2000, il Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani, il Goethe Institut e l’Istituto di Cultura Italo Tedesco di Trapani.  

 

Share This:

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *