Nuovo processo per il senatore D’Alì

Senatore Antonio d'AlìLa Corte di Cassazione ha annullato la sentenza con la quale, a settembre del 2016, il senatore di Forza Italia Antonino D’alì era stato assolto dall’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. Si prospetta, dunque, un nuovo processo. La Cassazione, infatti, ha accolto il ricorso della Procura generale di Palermo e ha ordinato lo svolgimento di un nuovo processo presso la Corte d’appello di Palermo.

D’alì, che è accusato di avere avuto rapporti con le cosche mafiose guidate dal superlatitante Matteo Messina Denaro, ha sempre respinto le accuse.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi