Tentato furto aggravato, in due fermati dai carabinieri a Valderice

carabinieri valdericeUn 34enne ed un diciassettenne sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Valderice, per tentato furto aggravato.

I due, sono accusati di essere entrati, di pomeriggio, all’interno di una villetta di Valderice, adibita a residenza estiva, dopo aver scavalcato una recinzione ed aver rotto il vetro di una finestra. Appena entrati in soggiorno, però, è scattato l’allarme ed i due si sono dati alla fuga ma sono stati sorpresi dai militari.

Una telefonata al 112 pervenuta da alcuni residenti in zona, ha consentito, infatti, l’attivazione, da parte della Centrale Operativa del Comando Provinciale, di due pattuglie che, immediatamente, si precipitavano sul posto sorprendendo i due malfattori proprio mentre tentavano di darsi alla fuga.

I due, bloccati dai militari dell’Arma, venivano portati in caserma e dichiarati in arresto per il reato di tentato furto aggravato. Il 34enne è stato accompagnato presso la propria abitazione dove permarrà, in regime di arresti domiciliari, sino alla celebrazione del rito direttissimo. Per il minore si sono aperte le porte del centro di prima accoglienza per minori “Malaspina” di Palermo.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi