Ancora furti allo Scientifico, i ladri scappano dal tetto

Carabinieri Trapani (2)Nonostante sia stato installato un sistema d’allarme, i ladri sono riusciti ugualmente ad introdursi all’interno dei locali di via Todaro che ospitano le classi del Liceo Scientifico di Trapani. Si tratta dell’ennesimo furto ai danni della scuola, che ha sede nel centro storico della città. I ladri, così come le volte precedenti, si sono introdotti all’interno dell’edificio, da un lucernario e poi sono scappati dal tetto. L’allarme, tuttavia, non è scattato subito, ma probabilmente, quando i malviventi stavano per lasciare la scuola, dopo aver rubato, come le volte precedenti, le monete contenute all’interno delle macchinette per la distribuzione di snack e bevande. Oltre alle monete, in questo caso, sono state rubate anche due casse acustiche ed un sistema di amplificazione. Le casse, tuttavia, sono state ritrovate dai carabinieri intervenuti sul posto, sul tetto dell’edificio, lungo la via di fuga. Non è chiaro se siano state abbandonate perché troppo pesanti, per non avere ingombri durante la fuga. Non è escluso che l’intenzione fosse quella di andare a riprenderle in un secondo momento. L’allarme è scattato intorno alle 5 del mattino. Al momento, ai Carabinieri, non risulta presentata alcuna denuncia da parte del personale scolastico.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi