La riscossione coattiva all’Unione dei Comuni Elimo Ericini

1422695155-0-erice-aderisce-all-unione-dei-comuni-elimo--ericini-il-commento-di-tranchidaNella seduta del 21 marzo il Consiglio Comunale ha approvato, all’unanimità, lo schema di convenzione con il quale si trasferisce la funzione relativa al servizio di riscossione coattiva all’Unione dei Comuni Elimo Ericini.
Quanto precede è frutto di una intesa tra tutti i Sindaci dell’Unione dei Comuni (Erice, Valderice, Buseto Palizzolo, Custonaci, San Vito Lo Capo e Paceco) che punta alla gestione unitaria del servizio in argomento al fine di garantire una migliore riscossione coattiva dei tributi.
In poche parole nel prossimo futuro ci sarà un unico ufficio che si occuperà della riscossione dei tributi dei sei comuni che compongono l’Unione dei Comuni Elimo Ericini attuando i principi efficienza, efficacia ed economicità.
Vale la pena ricordare che l’Unione gestisce già in forma consortile il SUAP e l’ufficio paghe.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi