Lo scrittore Geda a Paceco con gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”

59fotopagina03 pacelliLo scrittore Fabio Geda, autore del best-seller “Nel mare ci sono i coccodrilli”, domani mattina alle 8,30, nell’aula magna del plesso di Scuola secondaria “Pacelli” incontrerà gli alunni delle seconde medie per parlare del primo volume della fortunata saga per ragazzi “Berlin: I fuochi di Tegel”, scritta da Geda insieme a Marco Magnone.

“Non si tratterà di una semplice presentazione – anticipa la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” di Paceco, Barbara Mineo – ma di una riflessione a più voci, a partire dal racconto distopico di una città, Berlino, dove i ragazzi vivono senza adulti e senza regole”.

Il primo volume della saga è ambientato nel 1978, quando sono passati tre anni da una misteriosa epidemia che ha decimato tutti gli adulti di Berlino: in una città spettrale e decadente, gli unici superstiti sono i ragazzi e le ragazze divisi in gruppi rivali, nella lotta continua per la sopravvivenza.

“I ragazzi hanno affrontato la lettura con molta curiosità e partecipazione emotiva, affascinati dall’idea di un mondo senza adulti e senza regole da una parte e spaventati dall’altra, – racconta la dirigente – ed hanno riflettuto sui rapporti tra le persone e sulla rete di solidarietà che nasce spontanea per affrontare le difficoltà. I ragazzi di Geda – aggiunge – vincono la sfida perché combattono insieme superando le diffidenze iniziali; perché chi gioca solo nel deserto di Berlin, perde”

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi