Bologna: “Potenziare la distribuzione dell’acqua, intervenendo sulla rete idrica”

_L_P5337Il candidato sindaco per il Comune di Trapani Peppe Bologna, in materia di erogazione idrica, ha in mente di “potenziare la distribuzione dell’acqua (che a Trapani c’è solo che si perde a causa delle tubazioni fatiscenti) intervenendo sulla rete idrica comunale”. Bologna, per fare ciò, intende “utilizzare un finanziamento giacente di circa 18 milioni di euro per intervenire immediatamente sul  sistema idrico; un obiettivo da realizzare nell’arco di 18 mesi dall’insediamento della nuova amministrazione che, nel frattempo, si adopererà per reperire nuove risorse economiche per completare il progetto”.

La depurazione delle acque reflue è un altro dei punti del progetto elettorale da portare avanti per “ammodernare l’attuale impianto, ormai fatiscente ed obsoleto, intercettando finanziamenti regionali, nazionali o europei”.

 

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi