Erice, formazione sulla legalità al “Museo della memoria” di Pizzolungo

stele_pizzolungoIl Sindaco di Erice, Daniela Toscano, ed il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Trapani, l’Avvocato Umberto Coppola, hanno sottoscritto un protocollo di intesa per la realizzazione di attività formative presso il “Museo della memoria” di Pizzolungo.

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati svolgerà attività formativa secondo un calendario annuale di incontri sulla diffusione dei temi della legalità.

Il Comune di Erice, dopo l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area del tragico attentato mafioso contro il Giudice Carlo Palermo in cui persero la vita nel 1985 Barbara Rizzo ed i suoi figlioletti, Giuseppe e Salvatore Asta, ha restaurato l’immobile attiguo all’area trasformando l’area da luogo di morte a luogo simbolo della rinascita delle coscienze civili. L’immobile è affidato all’associazione Libera, nomi e numeri contro le Mafie. Con il protocollo d’intesa – si legge in una nota del Comune – “si è voluto dare ulteriore linfa ad un luogo che grazie anche alla collaborazione del locale comitato di quartiere di Pizzolungo sta diventando luogo di riferimento per l’intera comunità”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi