Atm, modificato il bando per l’assunzione di ausiliari del traffico

atm trapaniL’amministratore unico di Atm Trapani, Massimo La Rocca, con una nota, che riportiamo integralmente, chiarisce la questione delle assunzioni di ausiliari del traffico e annuncia modifiche apportate al relativo bando.

“Nella giornata di lunedì 23 luglio, già dalle prime ore della mattina, avevo intuito che qualcosa di strano sarebbe accaduto; i messaggi ricevuti dal referente del Partito Umanista a Trapani, sig. Natale Salvo, in merito al bando pubblicato da ATM Spa Trapani, per l’assunzione a tempo determinato di ausiliari del traffico, non erano di buon auspicio e così è stato. Nel pomeriggio, infatti, in consiglio comunale scoppiava quella che alcuni organi di stampa locali hanno definito “la bomba”. Le critiche, specie per chi riveste un ruolo pubblico e ha responsabilità, sono sempre ben accette ma forse lunedì si è andato oltre il limite poiché, si è finiti per confondere, sicuramente senza malizia, i requisiti minimi di partecipazione con i titoli posseduti dal potenziale candidato o candidata. E così anche gli organi di stampa locale e regionale hanno raccontato di obbligo di laurea, obbligo di patente di tipo A, di discriminazioni di sesso e di età e anche di quantità di personale da assumere che hanno generato ancora più confusione (e maggiori attese) nei potenziali candidati atteso che, alla data di oggi, sono poco più di un migliaio le persone che hanno presentato richiesta di partecipazione al bando di concorso. È vero, comunque, che questa selezione sarà impegnativa ma d’altronde se Trapani città vuole crescere e ATM Spa Trapani, che la rappresenta ogni giorno per i servizi offerti alla collettività indigena e turistica vuole dare il buon esempio, ha l’obbligo “morale” di assumere personale con caratteristiche coerenti. Il tutto, come concertato con l’Amministrazione Comunale, all’insegna della più totale trasparenza. Mi corre l’obbligo, quindi, specificare alcune caratteristiche previste nel suddetto bando: – oltre ai requisiti minimi sono stati aggiunti anche dei titoli che il candidato o la candidata potrà dichiarare, in autocertificazione, in sede di presentazione di domanda di partecipazione alla selezione. Per chiarire meglio, la mancanza di titoli non costituisce una pregiudiziale alla partecipazione alla selezione; questi contribuiranno al punteggio finale dopo che il candidato o la candidata avrà superato il compito scritto (punteggio minimo 36/60) e il colloquio orale che si concentrerà anche sulla conoscenza di una lingua straniera (punteggio minimo 36/60). In merito alle critiche mosse dal sig. Natale Salvo riprese in parte in consiglio comunale, questi fa riferimento all’utilità di un titolo di laurea o di un certificato di conoscenza di una lingua straniera, mi chiedo: perché non è invece potenzialmente utile? Quanti giovani laureati oggi sono impiegati con mansioni non corrispondenti al proprio titolo di studio? Perché non dare un’opportunità a chi ha avuto modo, e aggiungo fortuna, di studiare di avere una possibilità di lavorare anche come ausiliario del traffico? Nessuno sta tagliando possibilità ai giovani (tutti) bisognosi di lavorare, il bando è aperto a coloro che vorranno partecipare, anche nelle condizioni minime definite. I migliori andranno avanti, anche senza titoli ma bisogna essere preparati, vedi conoscenza degli articoli del codice della strada di pertinenza alla mansione e altro. In merito all’opportunità o meno di assumere nuovi ausiliari o piuttosto operatori d’esercizio, desidero rappresentare che ATM Spa Trapani ha la necessità di inserire in organico entrambe le figure; lo sblocco delle assunzioni a tempo indeterminato per le aziende partecipate è solo dello scorso 01 luglio 2018. Oggi siamo “costretti” a dare priorità agli ausiliari del traffico, l’incremento delle aree di sosta a pagamento ci “impone” le assunzioni, altrimenti rischieremmo, davvero, di non poter gestire (al meglio) il servizio. Riguardo la sostenibilità finanziaria delle assunzioni, desidero rasserenare inoltre che una qualsiasi decisione relativa a investimenti e/o assunzioni sarà sempre valutata in condivisione con l’Amministrazione Comunale. A.T.M. S.p.A. TRAPANI (ex S.A.U./ TRAPANI) socio unico Società soggetta a controllo analogo da parte del Comune di Trapani www.atmtrapani.it Codice Fiscale e P.Iva: 01805620810 Sede legale: Via Libica c/o Autoparco Comunale – 91100 TRAPANI Telefono 0923 503899 – 0923 559575 – Fax 0923 413023 Mail pec: atmtrapani@legalmail.it @mail: segreteria@atmtrapani.it, Iscritta Ufficio Registro Imprese di Trapani: 01805620810 – Capitale Sociale i.v.: € 1.291.142 Pagina 2 di 2 Ed è proprio per questo che, recependo le perplessità emerse in consiglio comunale, che sin da martedì 24 ci siamo incontrati con il sig. Sindaco e abbiamo condiviso serenamente, anche con il supporto dell’avvocato Di Trapani dello stesso Comune di Trapani, di andare avanti. La struttura del bando non sarà cambiata, abbiamo modificato un criterio di selezione e due elementi di valutazione dei titoli. Abbiamo valutato, infine, la possibilità di rendere ancora più trasparente la selezione delle candidature attraverso una diretta in streaming delle prove orali. Per cui: oggi 26 luglio sarà pubblicato un nuovo aggiornamento, la scadenza di presentazione delle domande è stata prorogata per il prossimo 3 agosto 2018 ore 12.00. Il Sig. Sindaco, Giacomo Tranchida, pertanto, a seguito di eccezioni sollevate da più parti in ordine ad alcuni aspetti tecnici relativi al bando in questione, ha ritenuto di disporre, con l’assistenza dell’avvocato Francesco Paolo Di Trapani, legale dell’Ente Comunale, direttive di rettifica del bando che sono state condivise dall’azienda ATM SpA Trapani. Queste le modifiche apportate: – innalzare il limite di età a 55 anni, in luogo di 45. Questa modifica è stata apportata per ampliare le possibilità concesse ai cittadini over 45, sebbene l’attività di ausiliare del traffico implichi un notevole impegno fisico in aree aperte in qualsiasi condizione atmosferica e in assenza di un apposito luogo di riposo, oltre che con la necessità di effettuare percorrenze pedonali. – eliminare qualsiasi attribuzione di punteggio in riferimento a graduatorie (nel bando indicate con la denominazione di “Albo”, di cui alla lettera G e H della sezione “valutazione titoli”) di questo come di altri Enti Pubblici – attribuire un punteggio di 5 punti per chi sia in possesso di un attestato di ausiliare del traffico a cui sia seguito il conferimento di incarico per un tempo di almeno 12 mesi, anche frazionati o con soluzione di continuità, presso Enti pubblici e/o società concessionarie del servizio di gestione delle aree di sosta a pagamento per conto di Enti Pubblici – attribuire un punteggio unico di punti 5 per chi sia in possesso di patente di tipo A, a nulla rilevando se di tipologia 1, 2 o 3 come precedentemente specificato nel bando. Si precisa, inoltre, che il quinto componente esterno della Commissione giudicatrice per la verifica della conoscenza della lingua straniera, da nominarsi dall’A.U., sarà nominato da un Dirigente Scolastico dell’istituto Linguistico pubblico dietro apposita richiesta dello stesso A.U. Di concerto con il sig. Sindaco Giacomo Tranchida è stata avanzata richiesta al Presidente del Consiglio Comunale di Trapani Giuseppe Guaiana di utilizzare l’aula del Consiglio Comunale di Palazzo Cavarretta per i colloqui orali in modo da utilizzare il sistema di streaming web già predisposto in aula onde assicurare ulteriore trasparenza alla selezione pubblica. Si attende disponibilità dei capi gruppo Consiliari, certi di una loro proficua collaborazione. Le domande già presentate, secondo il fac simile – allegato A – relativo all’aggiornamento dello scorso 16/07/2018, saranno comunque considerate valide e valutate dalla Commissione secondo le nuove indicazioni”. Massimo La Rocca.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi