“Mater Dolorosa …In Memoria”

locandina 2018Il prossimo 8 settembre a Trapani prenderanno vita gli eventi legati al consueto appuntamento con “Mater dolorosa…in memoria”, manifestazione organizzata dall’Associazione Addolorata dei Misteri. Si comincerà, appunto, sabato 8 alle 17:30 con l’apertura della mostra fotografica “Maria in Diebus Passionis” VI edizione, che sarà ospitata presso il Palazzo Cavarretta. Nello stesso giorno alle ore 21:30 a piazza Purgatorio si svolgerà “Via Matris”, momento di preghiera all’aperto e di meditazione con Quadri Viventi realizzati dal Gruppo Medievale “Monte San Giuliano – Erice”. Giovedì 13 Settembre si ritornerà quindi al Palazzo Cavarretta, dove alle ore 18:00 si svolgerà una conferenza dal titolo “Alle radici del dolore. Maria Addolorata, madre di Gesù”.  Relazioneranno Mons. Gaspare Gruppuso, la  Prof.ssa Mariarosa Orlando, il Dott. Giorgio Geraci e la Prof.ssa Lina Novara. Il 14 settembre, sempre presso la sede del Palazzo Senatorio, alle 17:30 si svolgerà la cerimonia di premiazione del concorso fotografico “Scatti di Passione” indetto dall’associazione organizzatrice. La sera dello stesso giorno alle 21:30 prenderà vita “Cortili in poesia” presso il palazzo Epifanio Marini. Nino Barone reciterà la Sicilia con la partecipazione straordinaria del gruppo musicale “Città di Trapani”. Il 15 settembre – ricorrenza della Memoria Liturgica di Maria Santissima Addolorata – si svolgerà presso la Chiesa “Anime Sante del Purgatorio”, sede dei Misteri, alle ore 18:30 il santo Rosario e alle 19:00 la Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Gaspare Gruppuso e animata dalla corale “Giovanni Paolo II” di Valderice. Alle 21:30 della stessa giornata, dinanzi al Palazzo Senatorio la banda musicale “Pietro Mascagni” diretta dal M° Alberto Anguzza eseguirà un un concerto a conclusione degli eventi. Nel corso del concerto verrà consegnato – per meriti sociali e culturali – il premio “Desirè Monteleone” a una personalità trapanese. “Mater dolorosa… in memoria” sarà patrocinata dal comune di Trapani.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi