Strada provinciale SP 20 Erice – pizzolungo in precarie condizioni – CODICI scrive al Commissario del Libero Consorzio e al Sindaco Erice

Ormai da diversi mesi un lungo tratto di guard rail, poco prima del canale di gronda, è in pessime condizioni, completamente arrugginito e bucato verosimilmente a causa dell’erosione del vento e delle mareggiate del mare . La sua funzione di protezione in caso di incidenti tra veicoli e dei mezzi che transitano in quel tratto di strada, è venuta quindi meno. Inoltre il manto stradale, a partire dall’azienda Castiglione Tonni, presenta diverse buche che lo rendono pericolosissimo soprattutto per i motociclisti e gli utenti a due ruote.

Pertanto Ivana Saladino, Respnsabile dello Sportello Codici – Cenytro per i Diritti del Cittadino di Trapani ha inviato una nota al Commissario Cerami del Libero Consorzio (ex Provincia) competente per territorio, e per conoscenza al Sindaco di Erice, di ripristinare le elementari condizioni di sicurezza stradale a tutela della incolumità pubblica, sostituendo quindi il guard rail e eliminando le buche.  

“L’associazione chiede che in caso di inottemperanza intervenga il Comune di Erice in via sostitutiva, spiega Ivana Saladino del Codici Trapani, affinchè la sicurezza viaria non può esser messa in secondo piano specie in quel tratto di arteria stradale che spesso nel periodo invernale si presenta pericolosissimo a cause della alghe e detriti portati dalle grosse mareggiate, tale da renderlo quasi impraticabile”. 

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi