Metalmeccanici, la Fim Cisl vince le elezioni Rsu al cantiere navale di Trapani della Liberty Lines-shipyard

Ottenendo due seggi su tre, la Fim Cisl, Federazione metalmeccanici della Cisl Palermo Trapani, ha vinto le elezioni Rsu al cantiere navale della Liberty Lines-shipyard. Massimiliano Rotondo di 43 anni e Carmelo Di Girolamo di 39, i due rappresenti eletti, hanno ottenuto infatti 39 voti su 80. Con 31 voti si aggiudica un seggio e il secondo posto la Fiom Cgil, terza la Uilm con 10 voti. “I lavoratori della Liberty lines – shipyard –  afferma Giuseppe Tarantino segretario provinciale Fim Cisl Palermo Trapani -, hanno riconosciuto e reso merito al lavoro finora svolto dai nostri rappresentanti. In un ambiente qualificato e altamente specializzato come quello del cantiere, siamo certi che i nostri Rsu porteranno l’innovazione sindacale adeguata ad ottenere importanti risultati”. “Siamo soddisfatti del risultato ottenuto dalla nostra Federazione metalmeccanici – commenta Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani -, è una conferma di quanto i nostri rappresentanti sappiamo costruire nelle relazioni sindacali e nel rapporto con i lavoratori, quella base di consenso che ci dà ogni giorno lo stimolo a svolgere sempre meglio il nostro compito”.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi