Buche a Trapani ed Erice – Codici diffida e chiede interventi subito

Considerate le pessime condizioni del manto stradale di diverse arterie principali e molto trafficate, ricadenti nei Comuni di Trapani ed Erice  nonchè le lamentele e segnalazioni di numerosi cittadini che stanno subendo danni alle sospensioni  e ruote delle proprie autovetture, con la presente si diffidano i Comuni di Trapani ed Erice ad attivarsi al fine di riparare le numerose buche ivi insistenti  alcune da parecchie settimane . “Si tratta in diversi casi di asfalto divelto o assente, tombini sprofondati, buche che si sono allargate per gli  omessi interventi, causando dislivelli, ciò anche a causa delle piogge. La situazione ovviamente va a peggiorare se non si interviene”, precisa l’Avv. Vincenzo Maltese, componente dell’Ufficio Legale Regionale delle Associazioni dei Consumatori e presidente dell’Osservatorio per la Legalità.  “Ricordiamo che la giurisprudenza di settore riconosce in capo all’ente proprietario, responsabilità esclusiva per i danni causati da omessa manutenzione stradale, i cui costi per i contenziosi ricadono poi interamente sulle casse comunali e quindi sui cittadini contribuenti”.

Per questo – conclude il legale –  chiediamo subito di intervenire, anche per rendere meglio percorribili quelle strade come la via Virgilio ad esempio, che sono state oggetto di interventi da parte di aziende”.
 Come già fatto a Roma e se le Amministrazioni di Trapani ed Erice dovessero permanere in questo stato di immobilismo, l’Associazione Codici è pronta a lanciare la campagna “Buche a Trapani Erice” al fine di avviare un’azione di classe a tutela dei cittadini.
La segreteria Codici Trapani

 

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi