Incontro con Terravision e le tre compagnie di trasporto su gomma. L’assessore d’Alì: “Obiettivo facilitare l’accesso dei turisti alla nostra città”

Si è svolto stamattina, presso il Comune di Trapani, un incontro con i rappresentanti dell’azienda di trasporti Terravision e le tre compagnie di trasporto su gomma locali Segesta, Salemi e Russo, alla presenza delle associazioni di categoria Asstra e Anav.
Una riunione convocata dall’Amministrazione Comunale nell’ottica di una facilitazione ai turisti dell’accesso alla città di Trapani. S’è discusso, in particolare, dei collegamenti con l’aeroporto di Punta Raisi, la più grande porta d’accesso alla Sicilia occidentale, e di strategie di marketing sinergiche da mettere in campo.
“La nostra priorità è individuare soluzioni veloci per alimentare l’afflusso turistico in città – commenta l’assessore Rosalia d’Alì -. Consci della crisi aeroportuale di Birgi, per la cui soluzione stiamo lavorando per dare il nostro contributo, crediamo sia opportuno e logico provare ad intercettare più viaggiatori possibili in arrivo allo scalo aeroportuale di Punta Raisi.
Siamo soddisfatti, proprio in questo senso, della scelta di Segesta di incrementare il numero delle corse a favore dei passeggeri in transito da e verso Palermo”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi