Riprende l’erogazione dell’acqua nelle frazioni

Sembra destinata a rientrare, scongiuri a parte, attesa la grave condizione in cui versa la condotta idrica che da Bresciana arriva in città.
Una crisi idrica che, dalla scorsa settimana, ha piagato buona parte del trapanese ed in particolare le frazioni a sud. riparazione
L’eredità ricevuta dal Sindaco Tranchida, oltre all’emergenza rifiuti e fognaria (note le condizioni per la condotta di sollevamento) si sommaa alla situazione attuale.
Trapani, negli ultimi anni in particolare, è stata abbandonata a se stessa e su diversi fronti affrontiamo continue emergenze. Continuiamo comunque, pur senza bacchetta magica, e con incessante impegno straordinario, per far diventare normale intanto la città, ma al contempo non lesiniamo energie per la programmazione, lo sviluppo al fine di stimolare nuova occupazione.
Al riguardo decisiva è la svolta che solo il Governo Regionale, che non smetteremo di incalzare, può intraprendere per far ritornare a volare Birgi.
Erogazione idrica
Oggi: Xitta parte di Rilievo e Corallo Vecchio, Pietrtagliare Palma in parte, Marausa in parte. Salinagrande non ha avuto problemi perché alimentata con Montescuro.
Domani: Xitta. Altra parte di Rilievo, Marausa lido, Guarrato, Fontanasalsa. Altre zone di Marausa ecc.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi