Venerdì a Marettimo l’intitolazione di una via al Magistrato Ciaccio Montalto

Si terrà venerdì 12 luglio, alle ore 17.30, a Marettimo, la cerimonia di intitolazione di una via al Magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto, vittima della mafia e amante del mare e dell’isola. L’idea è nata lo scorso anno per iniziativa di alcuni abitanti dell’isola, che hanno avviato una raccolta firme condivisa dal Consiglio Comunale per intitolare una strada al Magistrato che proprio a Marettimo aveva una casa. Alla cerimonia saranno presenti autorità dello Stato e locali e i familiari del Magistrato. Il delitto mafioso si è verificato a Valderice il 25 gennaio del 1983: Gian Giacomo Ciaccio Montalto aveva poco più di quarant’anni, ed era in procinto di lasciare Trapani per andare a fare il pm a Firenze.

Jana Cardinale

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi