Al Calatafimi Segesta Festival appuntamento con “Broadway 2.0”, spettacolo ispirato alla tradizione americana del musical

 Venerdì 23 agosto Kate Worker e Riccardo Randisi si esibiranno al Calatafimi Segesta Festival (ore 22,00 – biglietti a partire da € 8,00 https://www.calatafimisegestafestival.it/info-e-ticket/) in “Broadway 2.0”, uno spettacolo proposto dagli stessi Kate Worker e Riccardo Randisi, che vuole rendere un sentito omaggio alla tradizione del musical attraverso la riproposizione di alcuni dei brani più rievocativi della tradizione americana,Kate Worker eseguiti attraverso arrangiamenti originali targati Worker-Randisi, nei quali affiorano e si amalgamano perfettamente sia la conoscenza jazzistica del pianista che la visione musicale trasversale ed europea della Worker. Completano questa performance il giovanissimo e talentuoso contrabbasista Marco Zammuto, il violinista Davide Rizzuto richiesto ed apprezzato per la sua maestria,e il batterista Fabrizio Giambanco figlio d’arte, che da diversi anni collabora con noti jazzisti di fama nazionale ed internazionale.

“Un’inaspettata e sorprendente versione del classico di Clifford Brown, Joy Spring, ci regala, inoltre, la presenza della voce di Kate Worker che con espressività e dolcezza dialoga con Riccardo in modo pressoché perfetto” scrive il famoso pianista Dado Moroni.

 

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi