Tesseramenti al via e nuove firme per i quartieri, a Marsala la Lega ritorna con i gazebo in piazza

Plescia: “Adesioni già a quota 500, numeri record”. I sostenitori del Carroccio incontreranno i cittadini sabato 21 dalle 10 in piazza Bambina e domenica 22 sempre dalle 10 al monumento dei Mille. 

Tesseramenti 2019 della Lega al via a Marsala e nuova raccolta firme nei gazebo per ricostituire i consigli di quartiere. L’appuntamento con i cittadini è sabato 21 dalle 10 in piazza Bambina e domenica 22 sempre dalle 10 al monumento dei Mille.

“Torniamo a dare voce ai cittadini delle periferie abbandonate marsalesi – dice il commissario cittadino del Carroccio, Mauro Plescia – dopo il successo del gazebo allestito quindici giorni fa a Strasatti. Per i consigli di quartiere siamo già a quota 500 adesioni, numeri record che confermano la volontà dei residenti di uscire dall’isolamento al quale li hanno relegati le varie amministrazioni”. 

I gazebo saranno anche l’occasione per sostenere il partito guidato da leader Matteo Salvini in opposizione al governo nazionale. “I danni che potrà fare il Conte bis sono incalcolabili – dice Plescia – basta vedere che il neo ministro per l’agricoltura Teresa Bellanova avrebbe intenzione di aprire agli accordi Ceta, che prevedono il libero scambio commerciale tra Unione europea e Canada. È una misura che porterebbe dentro le nostre case il grano tossico canadese e darebbe un colpo mortale ai piccoli imprenditori agricoli, tra cui moltissimi siciliani, già abbastanza dissanguati dalla concorrenza sleale dei prezzi. Su questo punto – conclude Plescia – la Lega è pronta a mobilitarsi in modo permanente e in modo duro. Stanno giocando con il fuoco e noi saremo sentinelle degli interessi del popolo siciliano”.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi