PREFETTURA DI TRAPANI, AVVIATO CENSIMENTO PERMANENTE POPOLAZIONE E ABITAZIONI

Nel corso del mese di ottobre 2019 è partita una nuova edizione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Per la seconda volta l’Istat effettua la rilevazione censuaria con cadenza annuale e non più decennale, il che consente di produrre informazioni continue e tempestive.

Il Censimento permanente non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento, ma solo un campione di esse.

I principali vantaggi introdotti dal nuovo disegno censuario sono un forte contenimento dei costi della rilevazione e una riduzione dell’onere a carico delle famiglie.

La partecipazione al Censimento è un obbligo di legge, la violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione.

La famiglia può essere chiamata a partecipare a una delle due diverse rilevazioni campionarie oppure non essere coinvolta dall’edizione in corso del censimento:

  1. La famiglia riceve una lettera informativa che la invita a compilare il questionario online: fa parte del campione della rilevazione da lista.
  2. La famiglia è informata dell’arrivo di un rilevatore, attraverso una lettera non nominativa e una locandina affissa negli androni, nei cortili dei palazzi, nelle abitazioni: fa parte del campione della rilevazione areale.
  3. La famiglia non riceve alcuna lettera: non fa parte del campione.

Tutte le informazioni rilasciate devono fare riferimento alla data del 6 ottobre 2019.

La rilevazione si chiude il 20 dicembre 2019.

Share This:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito, come molti altri, fa uso di cookie. E' importante che tu lo sappia. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi